Ufficiale, Aglietti è il nuovo allenatore dell’Ascoli




Nuovi volti in casa Ascoli Picchio FC 1908. La società marchigiana, fresca di salvezza in serie B, ripartirà da Alfredo Aglietti in panchina e dal direttore sportivo Cristiano Giaretta. Entrambi hanno sottoscritto un contratto biennale e sono già al lavoro per costruire la squadra che verrà.
Alfredo Aglietti succede allo sfortunato Devis Mangia, costretto a lasciare per problemi medici sul finale della stagione appena conclusa. “Penso di aver trovato la piazza giusta, dalle grandi tradizioni, dal passato importante e ho la sensazione che si possa fare molto bene in una società che può diventare all’avanguardia” ha affermato Aglietti. “Il nostro obiettivo primario - ha aggiunto - è la salvezza tranquilla, ma attraverso un buon calcio perché è anche giusto che i tifosi si divertano a guardarci giocare; la squadra deve avere un’identità e una mentalità”.
Entusiasta del suo approdo all’Ascoli anche il neo ds Giaretta: “Ascoli è una piazza importante, una società con una progettualità e che potrà crescere ulteriormente attraverso i risultati tecnici, che sono certamente legati anche alla solidità del club. Ringrazio per l’opportunità che mi è stata regalata; sono orgoglioso di essere qui”.