Alessandro Rossi, la Salernitana esulta con l’altro Gallo granata




Prima doppietta in serie B e gol da cineteca che ha fatto impazzire la curva granata e che gli ha permesso di essere premiato con il BEST GOL 13a Giornata di Serie B.  Prestazione da incorniciare contro il Bari per per Alessandro Rossi, attaccante viterbese di proprietà della Lazio ma in forza alla Salernitana di Mister Bollini.

CARATTERISTICHE Nato il 3 gennaio 1997 a Roma, è una punta centrale, molto fisica e con un ottimo senso del gol, per movenze e caratteristiche tecniche presenta delle somiglianze con il Gallo Belotti del Torino. Fortemente richiesto da Bollini, gradito anche da Fabiani.




I PRIMI GOL Cresciuto nelle giovanili Lazio, è dal 2014-2015 che ha cominciato a giocare per la squadra Primavera, e per un periodo è stato quindi allenato da Simone Inzaghi. Nella prima stagione con tale squadra, ha ottenuto 23 presenze e messo a segno 7 gol, ed ha giocato con alcuni compagni che sono passati successivamente alla Salernitana come Prce, Pollace, Oikonomidis, Tounkara.

Nel 2015-16, Alessandro Rossi ha collezionato 20 presenze con la Primavera laziale, segnando 9 reti. In tale circostanza ha giocato assieme all'attuale portiere della Salernitana Adamonis.

ROME, ITALY - FEBRUARY 25:  Alessandro Rossi of SS Lazio celebrates a third goal during the Primavera Tim juvenile match between SS Lazio and Brescia Calcio at  on February 25, 2017 in Rome, Italy.  (Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Nel 2016-17 ha ottenuto 79 presenze con la formazione Primavera, segnando ben 43 volte. Ha anche debuttato nel professionismo, in Serie A, giocando per alcuni minuti con la prima squadra della Lazio, nel corso di 3 partite di campionato.

GUARDA I LATI B DELLA SERIE B (FOTO)

LEGGI LE ULTIME TRATTATIVE

Web TV