Ascoli – Aglietti è quasi rottura, tentativo per Fabio Grosso

Bari grosso allenatore





Nonostante la salvezza raggiunta, le strade dell'Ascoli e di Aglietti sembrano sul punto di separarsi: rapporto non idilliaco quello tra i marchigiani e il tecnico, e così si arriverà molto probabilmente al divorzio per evitare complicazioni durante il prossimo campionato.





Il nome che circola in queste ore per sostituirlo è quello di Fabio Grosso, attuale allenatore della primavera della Juventus. L’ex terzino non disdegnerebbe una panchina in B, per iniziare a fare esperienza tra i professionisti in una piazza che, a meno di clamorose svolte, non ambisce a un campionato di vertice, così da non avere troppe pressioni, con la possibilità di lavorare con relativa serenità. Quello di Grosso è un profilo in linea con la politica dell'Ascoli, che in questa stagione ha puntato molto sui giovani, terreno familiare al campione del mondo 2006 dopo 3 anni nell'ambiente della primavera. Inoltre l'asse di collaborazione tra le due squadre bianconere è ben collaudato, viste le definizioni delle trattative di due giovani promesse come Cassata, Orsolini e Favilli.

a cura di ANTONIO DE PAOLA

Web TV

Bsocial

Calciomercato