Btalent dal mondo Primavera: Nicolò Zaniolo Virtus Entella – VIDEO

zaniolo entella




Si alza il sipario sulla rubrica "Dal MondoPrimavera", alla scoperta dei cadetti di domani: ogni settimana un nome nuovo da un vivaio di Serie B: questa settimana è la volta di Nicolò Zaniolo della Virtus Entella.

Ha convinto tutti e ora è protagonista. Nicolò Zaniolo non è stato investito dai riflettori sin dal primo minuto di questa stagione e con la maglia della Virtus Entella Primavera si è dovuto guadagnare con sudore e sacrifici una maglia da titolare: ci è riuscito, adesso è imprescindibile per questa squadra. Cresciuto nel settore giovanile della Fiorentina, questo ragazzo si è ben messo in mostra con la maglia degli Allievi Nazionali.
Altro ritmo, altra intensità, altre pressioni: il salto dall'Under 17 alla Primavera non è facile per nessuno, tantomeno se devi inserirti in un nuovo gruppo. Zaniolo non è rimasto alla Fiorentina, troppo facile: ha scelto di rimettersi in gioco con un'altra maglia, quella della Virtus Entella. Dopo un'estate di voci che lo volevano addirittura in Premier League, il ragazzo ha scelto la terra ligure per misurarsi con il massimo campionato giovanile italiano. Nelle prime tre apparizioni è sceso in campo per una manciata di minuti, ma dalla quarta giornata mister Castorina gli ha dato fiducia: una maglia da titolare contro il Palermo e un'altra contro il Bologna, dove è arrivata la prima marcatura stagionale.

CARATTERISTICHE - Nicolò Zaniolo ha un fisico equilibrato, essendo alto circa un metro e ottantacinque, ha gambe lunghe e un'incredibile duttilità tattica. Ha ottima capacità di dribbling, che lo rendono un buon esterno offensivo, ma anche il passo e la visione di gioco per essere una mezzala di qualità. E' stato schierato anche in posizione di falso nove da mister Castorina, un ruolo che gli permette di disimpegnarsi tra le linee e cercare la profondità, servendo due velocisti come Mota Carvalho e Francesco puntoriere, con i quali si intende alla perfezione.Utile, tecnico e con un buon senso del gol. E' andato in rete anche contro il Pisa, inserendosi centralmente su assist proprio del compagno Mota Carvalho, ma la vera perla l'ha regalata nel big match di sabato scorso contro l'Atalanta Primavera, la corazzata del Girone C. L'Entella ha vinto per 3-1, portandosi in testa alla classifica e Zaniolo ha deliziato il pubblico con un gol da cineteca. La società di Chiavari è un esempio per quanto riguarda il lancio di giovani in prima squadra: e chissà se per lui questa annata può diventare quella dell'esordio tra i professionisti...

A cura di Andrea Della Maggiore

logo mondoprimavera

Web TV




Zaniolo: "Vittoria e gol, giornata bellissima"