Calciomercato: dalla Serie B alla Juventus, chi può fare il salto?

Difese Serie B

Tutto il calciomercato della Juventus ruoterà la prossima estate attorno alla scelta del nuovo allenatore e alle cessioni. Secondo le ultime indiscrezioni, confermata in blocco la dirigenza, il dg Beppe Marotta starebbe spingendo per la conferma di Massimiliano Allegri, che ha ancora una contratto valido fino al giugno del 2020. In alternativa, il preferito del dg bianconero sarebbe Massimo Carrera, ex vice Conte e ora in Russia, anche se sarebbero stati fatti sondaggi per Simone Inzaghi e Carlo Ancelotti. Il tecnico livornese, dicevamo, è comunque il favorito poiché pare si sia detto disposto anche a sopportare un anno di “transizione”, con un rimpasto profondo della rosa.

 

 

La Juventus dirà infatti addio sicuramente a Buffon, Asamoah e Lichtsteiner, il cui contratto scade e non ci sono possibilità di rinnovo, ad oggi, mentre dovrebbero lasciare Torino anche Marchisio (direzione USA) e Sturaro (Spagna o Premier League). Un partente anche in attacco, con Mario Mandzukic favorito per via delle tante offerte - quelle cinesi le più remunerative - provenienti dall’estero. In entrata, la dirigenza della Vecchia Signora ha già definito i rientri di Caldara e Spinazzola dall’Atalanta, mentre sarebbero in via di conclusione positiva le trattative per Emre Can, svincolatosi dal Liverpool e Darmian del Manchester United.

Calciomercato: Audero vice Szczesny alla Juve?
Considerato che le rose per Serie A e Champions League si compongono anche di giocatori cresciuti nel vivaio della Juventus e in altri vivai di club italiani, Marotta e Paratici sono comunque molto vigili anche nei campionati minori, Serie B, su tutti, considerato che il club bianconero controlla sostanzialmente 50 giocatori. In particolare, potrebbe tornare alla base proprio dopo l’esperienza nella cadetteria, il portiere Emil Audero, che molto bene ha fatto a Venezia ed è il principale indiziato a ricoprire il ruolo di vice Szczesny. Occhio anche ad Alberto Cerri, attaccante che la Juve ha prestato a gennaio al Perugia e che con la maglia del Grifone ha confermato quanto di buono fatto vedere l’anno prima con la Spal. Deludente, invece, la stagione di Untersee, difensore che rientrerà a Torino poiché ha un altro anno di contratto ancora, ma partirà nuovamente per un’altra avventura, probabilmente all’estero.

Potrebbe essere utile per la composizione delle liste anche Luca Marrone, 28enne centrocampista che la Juventus ha prestato al Bari nella sessione estiva del calciomercato 2017. Adattabile anche a difensore centrale e giunto ormai a maturazione, il ragazzo torinese ha ancora un anno di contratto con la Vecchia Signora e dopo tanto girovagare potrebbe fermarsi a Vinovo per almeno un’ultima stagione. Da definire, invece, il destino di Clemenza, in prestito ad Ascoli, e Pol Garcia (Cremonese), elementi sui quali le attenzioni sono sempre alte in casa bianconera.



CLICCA E GUARDA I LATI B DELLA SERIE B (FOTO)

CLICCA E LEGGI LE ULTIME TRATTATIVE

SEI UN TIFOSO? CLICCA E SCOPRI GLI SCONTI

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU INSTAGRAM

  • 👉 Accuse GIUSTE o SBAGLIATE ?
#Gilardino insultato dai tifosi (dopo il rigore sbagliato contro il @parmacalcio1913) vuole lasciare lo @acspezia ...