Calciomercato, Felipe Curcio (Fidelis Andria) corre verso la Serie B

acquisti serie b




Le sue prestazioni in Serie C, con la maglia della Fidelis Andria, stanno confermando le grandi aspettative su di lui. Così, Felipe Curcio, nato il 6 agosto del 1993 a Jundiaí nello stato di San Paolo in Brasile sbarcherà con tutta probabilità sui palcoscenici della Bzona.

 




CARRIERA - Settore giovanile prima al Futsal Clube São João, poi con il San Paolo. Dopo aver militato nel Gremio e nell’Atletico Paranaense, Felipe Curcio sbarca in Italia nel 2012 partendo dal Foggia.
Nella scorsa stagione si rivela il miglior terzino della Lega Pro per rendimento e quest'anno ha iniziato il campionato siglando già due reti, dimostrandosi pedina decisiva per la Fidelis Andria.
Le sue ottime prestazioni hanno attirato le attenzioni di diversi club di Serie B: dall'entourage del giocatore ci è stato riportato il forte interesse del Brescia (che ha fatto già un primo tentativo infruttuoso in estate, ndr), il Novara, la Salernitana e il Perugia. Nell'ultimo mese gli osservatori di queste squadre (ma non solo) sono stati avvistati nei pressi di Andria.

CONTRATTO - Una seconda considerazione da fare è che relativa al suo contratto, in scadenza il 30 giugno 2018, il che rende molto appetibile il tesseramento del giocatore.
Capace di giocare sia come terzino sinistro, sia come esterno di fascia ma anche come già successo in alcune partite di quest anno come terzo di difesa.
Tra pochissimo un nuovo terzino macinerà decine di chilometri in Serie B, magari già da gennaio quando la Fidelis Andria dovrà decidere se guadagnare qualcosa da un'eventuale cessione oppure perdere l'italo-brasiliano a parametro zero a fine stagione.

a cura di Paolo Guglielmi

GUARDA I LATI B DELLA SERIE B (FOTO)

LEGGI LE ULTIME TRATTATIVE

Web TV