Camillo Ciano, il mancino pennella capolavori sognando la Serie A




Camillo Ciano ha scelto il Frosinone con l'obiettivo di raggiungere la massima serie. Il mancino di Marcianise è uno di quei calciatori che preferiresti sempre avere in squadra a ogni calcio di punizione fischiato dal limite dell’area.

CARATTERISTICHE - Ciano è un trequartista moderno abile a svariare su tutto il fronte offensivo, ma che predilige gravitare sull’out destro per la facilità nel rientrare e andare al tiro. Cresciuto nelle giovanili del Vernali Marcianise e del Napoli, è al Lecco che si mette in luce nella sua prima stagione tra i professionisti. Dopo una nuova parentesi in Lega Pro con la Cavese, Ciano esplode in cadetteria tra le fila del Crotone. Il trasferimento successivo al Padova non si rileva così felice: per tornare a disegnare calcio con il mancino ad alti livelli Ciano sceglie l’Avellino e fa bene.




Il Parma piomba così sul ragazzo di Marcianise, ma decide ancora di parcheggiarlo in Serie B al Crotone per un’altra stagione. Il mancino è un cecchino: in 37 presenze mette a segno ben 17 gol. Il drammatico fallimento dei ducali gli sbatte ancora una volta la porta in faccia del calcio dei big. Riparte così da Cesena e trascina i romagnoli fino ai playoff. Nonostante il talento cristallino e una duttilità tattica cresciuta negli ultimi anni, non arriva ancora la chiamata attesa dalla Serie A.

Il Pescara e il Palermo, pur avviando contatti con il suo entourage, non hanno affondato il colpo. Il Frosinone adesso se lo coccola, con la speranza che il suo mancino possa continuare a deliziare i tifosi ciociari ancora per molto tempo.

GUARDA TUTTI I GOL capolavoro di Ciano