Ciro Immobile il bomber partito da Pescara, tutti i gol [VIDEO]

Immobile Pescara Serie B
Correva l'anno 1993, una giovanissima Laura Pausini cantava "La solitudine". Solo, proprio come l'ultimo posto che occupava il Pescara in quell'anno in massima serie che ne decretava la retrocessione. Nel frattempo un bambino di 3 anni a Torre Annunziata, paese-città che si pone come intervallo tra il Vesuvio e il Tirreno, tra il fuoco e l'acqua, cominciava a dare i primi calci ad un pallone.



IL GIOVANE VIAGGIATORE - La storia di Ciro è ormai nota a tutti: muovi i primi passi a Torre, viene addocchiato dai talent scout della Juve lì in Campania e cresce nelle fila bianconere vincendo persino un Viareggio. Ma sotto la Mole non credono mai in maniera vera e propria al suo talento. Viene mandato a farsi le ossa in Serie B prima a Siena, dove viene impiegato ben poco nell'annata 2010-11, 4 presenze ed un solo gol. Poi a Grosseto, dove il suo impiego è nettamente maggiore (16 presenze) ma la resa è sempre la stessa.

COME UN DELFINO - Arriva il 2011. La musica si ascolta nelle cuffiette con gli iPod, i primi smartphone e ovunque tu voglia. La Pausini canta "Benvenuto", traccia dell'album Inedito. Sembra quasi voler accompagnare le fasi del giovane attaccante oplontino, perchè quello che regala la città abruzzese al biondo bomber è molto più che un benvenuto, è amore a prima vista. L'ambiente ricorda tanto quello di Foggia: Zeman in panchina e squadra affidata a tre genietti del pallone. Uno, pescarese doc, l'anno successivo andrà ad incantare sotto la Tour Eiffel, l'altro avrebbe cominciato a far credere ai napoletani che l'erede di Maradona non era necessario cercarlo per forza sul Rio della Plata, ma anche Frattamaggiore e Ciro che sarebbe diventato Il Grande.

LA CONSACRAZIONE - Quell'anno, il 2011-12, segna letteralmente l'inizio del decollo della carriera di Immobile. In trentasette presenze mette a segno ventotto reti, diventando capocannoniere della categoria, permettendo al Genoa di impossessarsi del suo cartellino e soprattutto di portare in A il Pescara con i suoi amici Verratti e Insigne. Il resto è storia recente. Ora da aquilotto vola, ma fidati caro Pescara, Ciruzzo non dimenticherà mai di essere stato un delfino...

a cura di VINCENZO BONIELLO

GUARDA TUTTI I GOL DI IMMOBILE - PESCARA SERIE B 2011/2012


Ciro Immobile tutti i gol nel Pescara (fonte youtube)

CLICCA E GUARDA I LATI B DELLA SERIE B (FOTO)

CLICCA E LEGGI LE ULTIME TRATTATIVE

SEI UN TIFOSO? CLICCA E SCOPRI GLI SCONTI

SEGUICI SU FACEBOOK

SEGUICI SU INSTAGRAM

  • 👉 Accuse GIUSTE o SBAGLIATE ?
#Gilardino insultato dai tifosi (dopo il rigore sbagliato contro il @parmacalcio1913) vuole lasciare lo @acspezia ...