“Clamoroso…” Ecco tutti gli acquisti di Serie B saltati

acquisti serie b




Ultimo intenso, pazzo, giorno di calciomercato di Serie B. Tra i tanti affari conclusi ce ne sono alcuni altrettanto clamorosi non andati a buon fine per mancanza di tempo o accordo tra le parti.
Il passaggio di Tonev al Benevento era già stato festeggiato dai tifosi della Strega ma sul più bello il bulgaro ci ha ripensato e la trattativa si è chiusa senza fumata bianca.
Ha atteso invano anche la Spal speranzosa di poter tesserare il centrocampista Francesco Lodi che invece non è riuscito a liberarsi dall'Udinese.
Fermi al palo anche altri due nomi altisonanti: Riccardo Maniero ormai chiuso dalla folta concorrenza di Bari non ha trovato l'accordo con il Benevento e nelle ultime ore ha dovuto rinunciare anche al Perugia.
Brescia, Ternana e soprattutto Pisa avevano fatto più che un pensiero su Paolo De Ceglie, terzino della Juventus. Il valdostano però non ha voluto sciogliere con 6 mesi d'anticipo il legame con i bianconeri lasciando a bocca asciutta Rino Gattuso. 
Il Vicenza deve rinunciare all'arrivo di Alessandro Capello attaccante dell'Olbia rivelazione in Lega Pro con 7 reti in stagione. Mentre il Latina non potrà contare sul prestito di Mamadou Tounkara dalla Lazio perché le due società non sarebbero riuscite a compilare il contratto in tempo utile.
Chi sorride invece è il Bari che proprio sul gong finale è riuscito nell'impresa di depositare l'acquisto di Cristian Galano dal Vicenza.

LEGGI ANCHE - ECCO TUTTI GLI ACQUISTI CONCLUSI IL 31 GENNAIO

SEGUI SU FACEBOOK: Tutto il calciomercato della Serie B 

LEGGI ANCHE: Tutti gli aggiornamenti sul calciomercato di Serie B