ESCLUSIVA – Amauri saudade italiana: “Tornerei subito”

amauri




Dagli Usa all'Italia, da Palermo a Parma senza dimenticare Juventus, Napoli e il suo amico Cassano. Amauri parla dalla Florida, in esclusiva per Bzona.it, una chiacchierata a cuore aperto su passato, presente e futuro.




Terminato il tuo contratto con i NY Cosmos cosa ci fai in America?
Voglio rimanere ancora qui, aspetto una nuova sfida per la prossima stagione. Mi sono trovato benissimo, ho avuto l'onore di vestire una maglia indossata da leggende come Pelè, Beckenbauer e Chinaglia. Adesso sono con la mia famiglia in Florida, credo che giocherò ancora qui l'anno prossimo, a meno che non arrivi una chiamata dall'Italia (ride)...

Allora ti manca il nostro campionato? Torneresti?
Certo che mi manca il campionato italiano, ci tornerei di corsa! Però credo che la mia avventura da calciatore in Italia sia finita, tornerò magari come allenatore o dirigente. Proprio non mi vedo lontano dal calcio!

Palermo e Parma tue ex squadre quest'anno sono impegnate in Serie B. Stai seguendo il campionato?
Seguo la Serie B e non posso negare di avere un occhio particolare per Palermo e Parma. Mi spiace vedere i rosanero nella serie cadetta ma credo che abbiano tutte le carte in regola per tornare subito in Serie A.
Quello del Parma invece è un percorso diverso, sono ripartiti dalle serie minori e il passaggio in Serie B è segno che la nuova società sta ottenendo grandi risultati in poco tempo.

Dicci la verità per quale tra le due squadre batte il tuo cuore?
Palermo mi ha permesso di affermarmi ad alti livelli e probabilmente è stata la fase migliore della mia carriera. Tutti sanno che ha un posto particolare nel mio cuore, sarò sempre grato ai tifosi e alla società. Parma invece mi ha aiutato ad uscire da un periodo difficile, mi ha permesso di rilanciarmi. Una grande esperienza di vita.

Sei un ex anche di Juventus e Napoli, saranno loro a giocarsi lo scudetto? Qual è il tuo pronostico?
Vedo la Juve come la solita "macchina da guerra" con una mentalità concreta e vincente. Il Napoli ha un grande allenatore e dei meccanismi di gioco spettacolari. Io però non dimenticherei l'Inter che a mio avviso può lottare fino alla fine per il titolo. Se vuoi un pronostico dico Juve, Napoli e poi Inter e Roma, questa è la mia classifica!

Hai seguito le vicende del tuo ex compagno Antonio Cassano? Pensi che la sua carriera sia ormai compromessa?
Non so di preciso cosa sia accaduto tra Cassano e il Verona, ma posso dirti che Antonio può tornare a giocare in qualsiasi momento.  Ha talmente tanta qualità che se decidesse di rimettersi in gioco potrebbe tornare in campo subito in qualsiasi campionato. Dipende solo da lui, gli auguro il meglio!

GUARDA I LATI B DELLA SERIE B (FOTO)

LEGGI LE ULTIME TRATTATIVE

CONDIVIDI LA NOTIZIA!

Instagram

  • #CALCIOMERCATO Il mercato di Gennaio si avvicina e lui resta un obiettivo per le squadre in vetta. Chi la spunterà?
#FollowUs ➡️ www.bzona.it
  • @coronadoigor da casa sua mette la ciliegina sulla #vittoria del #Palermo sul #Bari 😱⚽👏 #SerieB #Bzona #Golazo #gol #campionato #calciovero #instafootball #tifosi

Seguimi!