Felipe Avenatti testa a posto, la Ternana si aggrappa lui [VIDEO]

avenatti




La migliore stagione da quando è arrivato (giovanissimo) nel nostro Paese. Sulle spalle grosse di Felipe Avenatti la Ternana tiene vive le speranze di salvezza. Una rete pesantissima dell'attaccante uruguaiano ha regalato i tre punti alle Fere contro la Salernitana e riportato la squadra di Liverani in piena corsa per i play out.

CARRIERA - Alto e tecnico, per questo il partner ideale per tutti gli attaccanti di quell’Under20 dell’Uruguay fermata solo in finale mondiale dalla Francia di un certo Pogba nell'estate del 2013.
avenatti_uruguay_under_20

Felipe Nicolás Avenatti Dovillabichus era il terminale offensivo di una squadra che in avanti contemplava anche Nico Lopez, Gonzalo Bueno e Diego Rolan. Quel mondiale fu il trampolino di lancio per tutti verso l’Europa e il calcio che conta. Bueno e Rolan scelsero la Russia e la Francia, per Nico Lopez  arrivò addirittura la chiamata della Roma mentre Avenatti scelse la Ternana una soluzione più a misura di giovane nonostante le avance di Fiorentina e soprattutto Cagliari. Avenatti  è cresciuto e diventato calciatore professionista nel River Plate di Montevideo.  196 centimetri, fiuto del gol e tecnica non è solo il classico centravanti boa anche se per caratteristiche fisiche il centro dell’area avversaria è il suo habitat naturale.

TERNI - L’impatto con l’Italia non è stato semplice, dopo una prima stagione di apprendistato, i tifosi della Ternana hanno cominciato ad apprezzare Avenatti nella stagione 2014/2015 chiusa con 11 gol in campionato e 2 in coppa Italia. Le prestazioni de El Flaco sono andate in crescendo anche nella scorsa stagione e finalmente quest’anno tifosi umbri e appassionati della Bzona possono gustarsi con continuità le prodezze dell’attaccante, divenuto più concreto sotto porta e punto di riferimento per la manovra della Ternana.
Il giovane attaccante utile e generoso ha fatto strada, questa estate sarà uno dei pezzi pregiati del calciomercato di Serie B, si ma solo dopo aver messo al sicuro le Fere...




Felipe Avenatti GOL Spagna-Uruguay / video Slouma Zoom