Gianluca Litteri il bomber ha trovato la sua Città(della) – VIDEO

Gianluca Litteri




Salutati i successi giovanili - condivisi con Bonucci e Balotelli -  per Gianluca Litteri la strada verso la gloria non è stata semplice come per i suoi ex compagni nella Primavera dell’Inter.
Dalla Pinetina il 20enne Litteri ha scelto l’esperienza all’estero, nello Slavia Praga, un Erasmus che lo ha restituito al calcio italiano più maturo e soprattutto con il titolo di campione nazionale e il primo gol europeo realizzato in Coppa Uefa.

Rientrato in Italia, comincia a cercare fortuna a Vicenza e Salerno poi tre stagioni alla Ternana, cento gettoni tra Serie C e Serie B buone prestazioni, record di gol (8,ndr), ma anche lunghe pause e la fiducia dell’ambiente che lentamente si sbiadisce.
venturato-con-litteri

Litteri passa una stagione a metà tra Entella e Latina sempre in Serie B ma nonostante le 30 presenze complessive nel pallottoliere rimane un solo centro. E’ ora di rimettersi in gioco, l’attaccante nel 2015 scende di categoria, accetta la sfida del Cittadella e con ben 15 gol guida la squadra alla promozione in quella benedetta Bzona che sembra respingere Litteri.
Riscattato dai veneti, l’attaccante siciliano ha finalmente trovato la sua “Città” e anche grazie al gioco di Venturato si sta affermando come uno dei bomber più prolifici della cadetteria.

PALMARES - Forte fisicamente (186 cm per 76 kg), Litteri classe 1988 è nato a Catania e ha mosso i primi calci in Sicilia con la maglia del Giarre. Numero 9 classico Litteri predilige giocare al centro dell’attacco, nel suo palmares vanta uno scudetto Primavera e un torneo di Viareggio con la maglia dell’Inter , un campionato della Repubblica Ceca vinto con lo Slavia Praga nel 2008/2009 e due campionati di Lega Pro conquistati con Ternana e Cittadella.

GUARDA I GOL DI LITTERI CON LA MAGLIA DEL CITTADELLA




I gol di Litteri che hanno trascinato il Cittadella alla promozione in Serie B - video TgBiancoscudato Telenuovo