Il Verona progetta la prossima stagione: due colpi nel mirino







L'Hellas Verona  è sempre più vicino al ritorno in Serie A. Per la prossima stagione gli scaligeri vogliono fare le cose in grande con il presidente Maurizio Setti  e il ds Fusco pronti a cogliere le occasioni che il mercato offre. In quest'ottica, secondo quanto riportato da calciomercato.com , si sta lavorando ad un possibile tentativo per riportare in gialloblu Cesare Prandelli: sarebbe l'uomo d'esperienza richiesto dalla piazza per permettere di raggiungere il prima possibile la salvezza. Ma le novità non riguardano solo la panchina.

IL SOGNO -  Per quanto riguarda il mercato in entrata si cerca il colpo ad effetto da regalare ai tifosi: Antonio Cassano è il nome caldo in queste ore. Il talento di Bari ha infatti confidato di sentirsi bene fisicamente e pronto per rimettersi in gioco. Fondamentale sarà l'intervento di Luca Toni che lo aveva già cercato a gennaio, incassando un no per via della categoria. Con la serie A ad un passo, Cassano è pronto a dire sì: ricomporre la coppia con il suo amico Giampaolo Pazzini è la motivazione giusta. Ma non ci sarrebbe solo Cassano nei pensieri della società.  Un altro nome citato da radio mercato è quello di Manuel Iturbe. L' attaccante, in prestito dalla Roma al Torino, potrebbe ritornare in Veneto per rilanciarsi. Qualora l'affare Cassano non andasse in porto, il ds Fusco opterà per l'argentino, ma tutto dipenderà anche dalle richieste del club giallorosso.

POTREBBE INTERESSARTI ↓

CALCIOMERCATO: LE ULTIME

LE BELLE DELLA B: LE FOTO

FOCUS ULTIMA GIORNATA

TOP PLAYER DI B 2016/2017

 




Web TV