La storia dell’attaccante Lamin Jallow, il Balotelli di Trapani




jallow trapani







La salvezza del Trapani passa per un gioiello d'Africa. Lamin Jallow, attaccante del Gambia, a suon di ottime prestazioni e gol sta alimentando le speranze dei siciliani di rimanere in Serie B.

CARRIERA - Scovato in patria dal Chievo Verona, giovanissimo Jallow viene aggregato alla formazione primavera clivense nel 2014. La stagione successiva arriva il primo prestito nel calcio professionistico, la giovane punta classe 1995, viene mandato in Lega Pro e con la maglia del Cittadella si mette subito in mostra disputando 25 partite e mettendo a segno 4 reti.
Inizia questa stagione con la maglia del Chievo e assapora la gioia dell'esordio in Serie A il 28 agosto contro la Fiorentina. A gennaio arriva la chiamata della Bzona e Jallow passa in prestito al Trapani. In Sicilia trova una squadra depressa e sull'orlo del baratro. Ma l'arrivo di Calori in panchina e di giovani rampanti come il talento africano hanno restituito a tutto l'ambiente l'entusiasmo per lottare fino alla fine per la salvezza.

CURIOSITA' - Esultanza alla Balotelli, Jallow in poco tempo è riuscito a farsi amare dai tifosi siciliani. "Il mio primo pensiero è stato quello di andare sotto la curva, per prendere gli applausi". le sue parole dopo la doppietta contro il Bari. "Sono qui per aiutare il Trapani e fare gol. Non mi accontento di queste tre reti spero di continuare ad esultare". A Trapani se lo godono, ma anche qualche chilometro più a nord, la dirigenza del Chievo, che ha preteso un'opzione di controriscatto nel prestito di Jallow al Trapani, gongola convinta di avere per le mani un autentico gioiello africano.

RIVEDI  - I Gol della 31a giornata di Serie B

LEGGI ANCHE: Tutti gli aggiornamenti sul calciomercato di Serie B

https://www.instagram.com/p/BRywgjTAvkwKjP50feZQ_Ifof-gfOVK2lDWLPY0/?taken-by=lamin_jallow95

SEGUI SU FACEBOOK: Tutto il calciomercato della Serie B 

 

Web TV