Salernitana il punto sul calciomercato: M’Bala Nzola per l’attacco




salernitana




 

La Salernitana, attraverso il suo operatore di mercato Angelo Fabiani, sarebbe già all'opera nella costruzione della squadra per la stagione 2017/2018.  Il primo compito del DS granata sarà  quello di separarsi dagli elementi non ritenuti utili al progetto tecnico. La buona riuscita del mercato, dunque, dipenderà da questi parametri: 

  • Reali ambizioni della Salernitana;
  • Riconferma di Alberto Bollini;
  • Offerte che perverranno per i pezzi pregiati.

 




DIFESA - In ogni caso si cercherà un portiere affidabile. Pietro Terraciano sarà ceduto. Probabilmente Alfred Gomis verrà riconfermato trovando ben presto  un accordo con il Torino. Si fanno i nomi di  Mauro Vigorito (classe 90, Vicenza) e Leandro Chichizola (classe 90, Spezia) come eventuali alternative. In difesa si ripartirà da Gabriele PericoLuigi VitaleAlessandro Tuia ed Alessandro Bernardini anche se il contratto di quest'ultimo dovrà essere rinnovato nei prossimi giorni . Valerio MantovaniLuiz FelipeLuca Bittante  faranno ritorno ai loro club d'origine.  
Per la difesa, i  nomi  più gettonati per un possibile arrivo a Salerno, sono quelli di  Luca Crecco (classe 95, Lazio) e di Simone Gozzi (classe 86, Alessandria), Stefan Popescu (classe 93, Modena). 

CENTROCAMPO - A meno di offerte irrinunciabili , saranno confermati Moses OdjerMassimiliano BusellatoFrancesco Della RoccaRonaldo Pompeu e Antonio Zito. La Salernitana non avrà problemi nel riscattare i cartellini  Joseph Minala dalla Lazio e di Mattia Sprocati dalla Pro Vercelli. Per  il reparto nevralgico inoltre circolano insistentemente diversi nomi: Davide Raffaello (classe 88, Pro Vercelli ), Stefano Giacomelli (classe 90, Vicenza), Orij Okwonkwo (classe 98, Bologna), Alberto Gerbo (classe 89, Foggia), Antonio Piccolo (classe 88 Spezia), Francesco Urso (classe 94, Vicenza), Jacopo Dezi (classe 92, Perugia)Eddy Gnahoré (classe 93, Napoli), Alessandro Mastalli (classe 96, Juve Stabia), Andrea Lo Bosco(classe 96, San Severo). 

ATTACCO -  Uno tra Alfredo Donnarumma e Massimo Coda sarà ceduto. Per il primo è pervenuta un'interessante offerta dell'Avellino, molto probabilmente Walter Taccone asseconderà il volere di Walter Alfredo Novellino. L'attaccante di Cava de'Tirreni invece rimarrebbe solo nel caso la Salernitana manifestasse il chiaro obbiettivo della promozione in serie A.  Alessandro RosinaJoao Silva, Riccardo Improta saranno i cardini da cui partire per la costruzione del nuovo attacco granata . Emanuele Cicerelli (classe 94, Paganese ) sarà un nuovo attaccante della Salernitana. Piacciono Giuseppe De Luca (classe 91, Vicenza),  Nicola Citro (classe 89, Trapani), Pablo Granoche (classe 83, Spezia), Jerry Mbakogu (classe 92, Carpi), M'Bala Nzola (classe 96, Virtus Francavilla).

a cura di ELVIO FORTE

POTREBBE INTERESSARTI ↓

CALCIOMERCATO: LE ULTIME

LE BELLE DELLA B: LE FOTO

FOCUS ULTIMA GIORNATA

TOP PLAYER DI B 2016/2017