Salernitana – Pro Vercelli partita speciale per Grassadonia, parla il doppio ex

pronostici serie b




Salernitana - Pro Vercelli in programma nella 26a giornata di Serie B è una partita particolare per l'allenatore dei piemontesi Gianluca Grassadonia nato a Salerno e che in totale - tra giocatore e allenatore - ha trascorso 8 stagioni con i colori granata.




Il portale SportSalerno24 ha intervistato un altro ex di Salernitana e Pro Vercelli, l'attaccante Christian Araboni:
"Ora che ho smesso con il calcio ho molto tempo per seguire il… calcio. Oltre che a praticarlo per tanti anni sono anche un malato calciofilo (ride), per cui lo seguo molto. E chiaramente seguo la Salernitana; purtroppo le ultime due partite non sono andate bene nonostante la presenza di un allenatore come Colantuono; credo che manchi qualcosa a centrocampo, sono sicuro che l’obiettivo minimo però verrà centrato. Ora c’è la Pro Vercelli che è la bestia nera della Salernitana, non sarà affatto facile. Mi fa piacere che in panchina ci sia, oltre Grassadonia, Luca Fusco".

La sua esperienza con la Salernitana si concluse con una promozione in Serie B sfiorata nella stagione 2005/2006
"Purtroppo - ha ricordato Araboni -  nei play-off beccammo subito il Genoa ed era una finale anticipata; il doppio scontro si decise già all’andata quando subimmo un rigore ingiusto nel finale. Al ritorno dopo la partita c’era molta tristezza per aver mancato di un soffio quella qualificazione. Salerno è una città molto bella dove ho lasciato tanti amici; vivevo la mia compagna e Salerno è nato mio figlio".

CLICCA E GUARDA I LATI B DELLA SERIE B (FOTO)

CLICCA E LEGGI LE ULTIME TRATTATIVE

Web TV