Serie B 2017 / 2018 presentato il nuovo pallone




serie b

 Kappa® e Lega B hanno presentato oggi, a Milano nella sede della LNPB in via Rosellini, il pallone realizzato per l’86ª edizione del campionato della Serie B ConTe.it 2017-2018, al via il prossimo 25 agosto. Il Kombat™ Ball nasce grazie alla nuova partnership che vede il marchio torinese, per le prossime quattro stagioni, fornitore ufficiale dei palloni delle 22 squadre della B e delle divise della B Italia, la rappresentativa della Lega B pensata per valorizzare i giovani del campionato cadetto. Grazie a questo matrimonio, la Serie B ConTe.it si arricchisce di un nuovo brand italiano di grande tradizione e celebre per le sue innovazioni, come la maglia Kappa® Kombat™, la cui tecnologia ha letteralmente rivoluzionato il gioco del calcio, del rugby e di tanti altri sport. Un pallone italiano destinato al Campionato degli italiani.

Paolo Bedin, direttore generale della Lega B, ha sottolineato come “non sia un caso che Kappa® e Lega B si siano incontrate. Entrambe, a modo loro, portano avanti l’italianità nel mondo e le sue eccellenze, fra cui la ricerca dell’innovazione, la riscoperta della tradizione e la cura dello stile, principi in cui crediamo per caratterizzare il nostro torneo, che si distingue per un crescente impegno di valorizzazione dei giovani, delle bellezze architettoniche delle nostre piazze storiche e per un radicato senso di appartenenza e fidelizzazione dei tifosi nelle squadre delle loro città. Un ringraziamento e un benvenuto a Kappa®, che ha creduto nel progetto Lega B e con la quale contiamo di sviluppare un rapporto forte e duraturo”.

Paolo Fulgenzi, responsabile delle sponsorizzazioni sportive del Gruppo BasicNet, proprietario – tra gli altri – del marchio Kappa®, spiega: “Abbiamo accolto con grande entusiasmo la sfida di realizzare un prodotto innovativo e di eccellenza per il Campionato degli italiani. Con questo pallone Kappa® vuole fare ciò che ha fatto con la maglia da calcio, con quella da rugby e con tutti gli altri prodotti tecnici per lo sport che – non a caso – si chiamano Kombat™, proprio come il Kombat™ Ball”.