Ternana-Sissoko: è addio. Rescissione con giallo per il centrocampista




calciomercato serie b




Meno di un mese è durata l'avventura di Momo Sissoko con la maglia della Ternana. Il centrocampista ha salutato e risolto il proprio contratto dopo il rifiuto di andare in panchina in occasione della partita giocata (e vinta) domenica dalla Ternana contro il Trapani.

Nelle ultime ore sono emersi alcuni dettagli sulla vicenda. Secondo quanto riporta SoccerWeb24 la ragione della separazione sarebbe da ricercare nelle precarie condizioni di salute del fratello, per il quale il giocatore avrebbe voluto trasferirsi a Parigi, in modo da stargli vicino.

Intanto questa la nota apparsa sul sito della Ternana Calcio a proposito della rescissione di Mohamed Sissoko, sulla quale il ds Danilo Pagni ha voluto fare chiarezza.

“È doveroso fare chiarezza sulla vicenda Sissoko. Tengo a riaffermare, qualora ce ne fosse bisogno, che la Società è coerente nell’adottare una linea di condotta che non prevede sconti per nessuno, che pretende impegno e dedizione totale da parte di tutti. La priorita’ è la Salvezza della Ternana. Il calciatore Sissoko ha mostrato intolleranza nei confronti delle scelte tecniche, assumendo un comportamento non consono ad un professionista. Il nostro principio guida da qui alla fine deve essere la condivisione e l’unione d’intenti, per il bene della Ternana Calcio. Chiunque non riesca a sposare la nostra causa e non si sente parte integrante di questa famiglia, può mettersi da parte. Vogliamo salvare la squadra con il cuore, la sofferenza e la totale abnegazione, per il bene della Ternana Calcio ed i suoi tifosi.
FORZA FERE!”

 

SEGUI SU FACEBOOK: Tutto il calciomercato della Serie B 

LEGGI ANCHE: Tutti gli aggiornamenti sul calciomercato di Serie B




Web TV