Stefano Pettinari, Liverani punta su di lui per la salvezza delle Fere







Arrivato alla Ternana nel mercato di Gennaio,  Stefano Pettinari sta ripagando la fiducia di mister Liverani sfruttando le chances che gli vengono state date. Con l'arrivo del tecnico romano, chiuso dalla folta concorrenza nel reparto avanzato, Pettinari non è riuscito sin da subito ad incidere giocando solo 45 minuti in 10 match disputati e fornendo prestazioni poco apprezzabili.

 Tutto ciò fino alla partita con il Vicenza dove appena entrato in campo ha dato illuminato l'attacco umbro e servito l'assist per il gol di Falletti meritandosi l'occasione di partire da titolare contro la SPAL (2-1) . Contro la capolista Liverani lo ha mandato in campo dal primo minuto e lui ha risposto da campione mandando in visibilio i tifosi delle Fere: doppietta e prestazione da incorniciare per l'attaccante romano.

 

Ternan-Spal 2-1: Il gol vittoria di Pettinari

GLI ESORDI -  Pettinari nasce il 27 gennaio 1992 a Roma, e proprio nella squadra della capitale vive la sua esperienza di calcio giovanile, fino a quando, nell'agosto del 2010, la Roma lo gira in prestito al Siena, dove rimane sei mesi e colleziona una sola presenza, prima di tornare alla base e collezionare altre 2 partite giocate.

Pettinari

E' nel 2011 che si trasferisce al Crotone, sempre in prestito, e vi resta per tre anni, fino alla fine della stagione 2013/14; in terra pitagorica Pettinari gioca 96 partite e segna 17 gol, vivendo un periodo di crescita importante. Fino alla prima metà del campionato 2014/15 la Roma lo manda a fare esperienza al Latina (23 presenze e 2 reti) , prima di indossare per sei mesi la maglia del Pescara (12 partite giocate e 2 reti). Il girone di ritorno della stagione 2015/16 lo gioca a Vicenza, sempre in prestito, scendendo in campo 12 volte, senza riuscire però a mettere la sua firma su alcun gol; il girone di ritorno, invece, lo gioca a Como (14 presenze e 2 reti) .Questa stagione, infine, lo vede per la prima metà al Pescara, che ne ha acquistato il cartellino, giocando 7 partite; ora Stefano è pronto a indossa la maglia delle Fere, fino a giugno. 

POTREBBE INTERESSARTI ↓

CALCIOMERCATO: LE ULTIME

LE BELLE DELLA B: LE FOTO

FOCUS ULTIMA GIORNATA

TOP PLAYER DI B 2016/2017