Troianello’s story, le performance più ignoranti dell’amuleto della B – VIDEO




Giornata di presentazioni quella di domenica 16 luglio in casa Samb che ufficializza l’arrivo di Gennaro Troianiello e il ritorno in Riviera di Alessio Di Massimo, accompagnati da Donato Di Campli, procuratore di entrambi. Particolare entusiasmo da parte dei tifosi, presenti a decine allo stadio, per l’esterno napoletano accolto con l’ormai celeberrimo coro “Quant’è bello Gennaro Troianiello”.
 
Nell' Hellas Verona di mister Pecchia ha festeggiato la promozione in Serie A, la 5a pomozione in 7 anni con ben 5 maglie diverse. Un vero e proprio record!
 
IN ORDINE - La prima era arrivata per lui nella stagione 2010-11 con la maglia del Siena di Conte, piazzatosi al 2° posto. La seconda nel 2012-13 quando con il Sassuolo vinse il campionato. L'anno seguente il giocatore napoletano ha fatto il bis con il Palermo, vincendo nuovamente il campionato di Serie B. La quarta promozione arriva nel 2014-15 con il Bologna, che torna nella massima Serie attraverso i playoff. L'ultima, la quinta, è storia recente.
 
 
Ecco l'ultima performance di Troianello subito dopo l'ultima partita del Verona 
 
 
 

Un post condiviso da Bzona.it (@bzona.it) in data:




I tifosi intonano il coro quant'è bello gennaro Troianello